PRIVACY POLICY

…perché di parlare come un avvocato non mi riesce proprio!
Cerco di spiegare in maniera semplice quali dati tratta questo sito, perché e come.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Prima di tutto, fughiamo ogni dubbio:

il Titolare e il Responsabile del trattamento dei dati su questo sito (www.yleniavernucci.com) sono io, ovvero:

Ylenia Vernucci

Corso Giovanni Agnelli, 70

10137 TORINO (TO)

PIVA 04024740245

CF VRNYLN81B63L219D

I FORM DI CONTATTO, LE NEWSLETTER E MAILCHIMP

I form di contatto che troverai sparsi in giro per il sito, servono per mandarmi delle semplici mail e possono avere finalità diverse.
Li ho creati con un Plugin che si chiama Contact Form 7.
Il form base ha tipicamente come dati personali richiesti il nome e l’indirizzo email. Alcuni richiedono anche il cognome.
In generale, se non specificato, i dati che vengono inseriti al loro interno non vengono salvati da nessuna parte, né sul database del sito, né altrove, ma vengono inviati tramite email.
Questo vuol dire che transitano attraverso i server di posta in entrata e in uscita, arrivano sotto i miei occhi in formato di mail, io leggo la mail, rispondo e basta. Se serve, tengo quella mail per continuare a scriverci in futuro, altrimenti la cancello. Insomma: quello che succede quando ci si scambiano mail, dai!
Il server di posta che permette di inviare mail attraverso quel form è di Siteground, il servizio di hosting che uso per tutto il sito. Trovi i suoi riferimenti più avanti, perché ha un paragrafetto tutto per sé.

Troverai anche dei form che ti iscrivono ad alcune mailing list. In questo caso, le finalità con cui sono usati i tuoi dati, sono specificati sotto il form stesso, prima che tu possa dare il consenso. Sono realizzati sempre con Contact Form 7 integrato con MailChimp, che è il servizio che uso per le mie newsletter (qui trovi la loro Privacy Policy).
MailChimp conserva questi dati sui suoi server, negli Stati Uniti. Ho accesso solo ed esclusivamente io all’account MailChimp, dal quale posso vedere i dati che hai lasciato quando ti sei iscritto (nome, cognome, mail). Posso vedere inoltre se apri le mail delle newsletter che ti arrivano e anche se ci clicchi dentro. Almeno capisco se ti interessano o no, quali ti interessano di più e quali meno. E magari ne sforno di più carine.

In ogni email delle mie newsletter, nel footer, trovi il link per disiscriverti e cancellare i tuoi dati in mio possesso. Se qualsiasi cosa ti risultasse difficile o avessi dubbi, scrivimi quando vuoi a [email protected].
Tendenzialmente, questi dati sono conservati fino a quando non me ne richiedi la cancellazione.
Se mi dai dati falsi, beh, te ne assumi tu responsabilità e conseguenze eventuali, ovviamente ;). Io non posso verificare eventuali stramberie di ognuno!

GOOGLE ANALYTICS

Su questo sito è installato lo script di Google Analytics in forma anonimizzata.
Mi serve per capire cosa fanno le persone sul mio sito (non la singola persona: il flusso generale dei visitatori), quali pagine piacciono e quali no, come migliorarlo, cosa togliere e insomma tutto ciò che dà un senso a questo lavoraccio, a livello statistico.
Non posso risalire ad alcun dato specifico che ti riguardi, quindi non saprò mai il tuo nome, il tuo indirizzo, le tue abitudini, cosa fai sul mio sito tu nello specifico ecc.
Nemmeno Google saprà mai cose specifiche di te come persona, proprio perché ho anonimizzato gli IP tracciati, con un intervento tecnico che serve a questo. Se vuoi, il procedimento te lo spiega Google stesso.
Sappiamo tutti meno cose su di te, ma va bene così, perché io ho meno blocchi tecnici da metterti quando entri nel sito e tu navighi più tranquillo se sei tra quelli a cui dà fastidio essere seguiti.

Vengono raccolti nello specifico i dati di utilizzo del sito.

Puoi disabilitare il tracciamento di Google cliccando su “No, ciao” sulla finestrella d’avviso che ti compare la prima volta che entri nel sito. Se hai accettato e cambi idea, puoi cancellare i cookies dalle impostazioni del tuo browser e poi ricaricare la pagina: ti ricomparirà la finestrella, a quel punto clicca su “No, ciao”.

I dati sono coNservati e trattati nei server di proprietà di Google, negli Stati Uniti.
Qui trovi la Privacy Policy e qui la procedura di Opt-out, per bloccare il tracciamento.

IL PIXEL DI FACEBOOK

Su questo sito è installato il Pixel di Facebook.
È uno script che tramite un cookie sa dirmi se i visitatori arrivano sul sito dopo aver cliccato su una mia inserzione su Facebook e cosa fanno dopo essere atterrati. Mi serve per capire se quell’annuncio ha funzionato o no. Giusto per non buttare via soldi, ecco.

Non vedo mai dati specificatamente legati a te come persona, ma vedo solo dati aggregati sui flussi dei visitatori sul mio sito. Non ne tengo copia in nessun modo. Ha tutto Facebook.

Se penso di pubblicare qualcosa di interessante su Facebook e voglio sponsorizzarla, il Pixel mi aiuta anche a capire chi ha già visto il mio sito e quindi potrebbe essere interessato a vedere i miei annunci (si chiama retargeting).
I dati che raccoglie Facebook sono i dati di utilizzo del sito stesso. Vengono conservati da Facebook sui loro server negli Stati Uniti.

Puoi disabilitare il Pixel di Facebook cliccando su “No, ciao” sulla finestrella d’avviso che ti compare la prima volta che entri nel sito. Se hai accettato e cambi idea, puoi cancellare i cookies dalle impostazioni del tuo browser e poi ricaricare la pagina: ti ricomparirà la finestrella, a quel punto clicca su “No, ciao”.

Qui trovi la Privacy Policy e qui il processo di Opt-out.

QUANDO LASCI UN COMMENTO SUL BLOG

Quando lasci un messaggio di commento sotto uno degli articoli del mio blog, accedendo al backend del sito, io posso vedere i dati che hai lasciato e il tuo IP.
Questi dati vengono salvati dagli script di WordPress sul database del sito, gestito da Siteground.
Non userò mai questi dati per fare marketing, mandarti comunicazioni o mail, contattarti in nessun modo. Tanto meno li cederò a qualcuno. Quando una persona commenta i miei articoli, sono solo contenta e le rispondo sul blog, commentando a mia volta. Nient’altro.

Se volessi vederli, richiedermi di cancellarli o averne una copia, scrivimi a [email protected].

Qui trovi la Privacy Policy di WordPress.
Qui invece trovi la Privacy Policy di Siteground. E qui i suoi termini di servizio.

Il server di questo sito è in Italia.
Per qualsiasi richiesta di informazioni, cancellazione dei dati, approfondimento su questo argomento tecnico, scrivimi quando vuoi a [email protected].

QUANDO COMPRI SUL SITO, COME GESTISCO LE INFORMAZIONI CHE MI DAI

In questo sito puoi acquistare alcune cose: ore di consulenza, pacchetti di manutenzione del tuo sito, pacchetti di sicurezza, ecc. Per farlo, devi inserire alcune informazioni, che io posso vedere accedendo al pannello di amministrazione del sito.

Quali informazioni devi lasciare per acquistare

Se decidi di comprare qualcosa a un certo punto dovrai scrivere le tue informazioni personali: nome, cognome, email e indirizzo completo. Se ti serve la fattura devi anche scrivere il nome dell’azienda, la partita IVA e il codice fiscale. Per gestire il processo di acquisto uso uno dei plugin più conosciuti del mondo, WooCommerce.

A queste informazioni ho accesso solo io, Ylenia Vernucci.

Dove sono conservate le informazioni

Prima di tutto vorrei precisare che la trasmissione dei dati è criptata con HTTPS e c’è un sistema di sicurezza che protegge da accessi indesiderati: per quanto ragionevolmente possibile, perché su internet è impossibile garantire la sicurezza assoluta dei dati. I dati sono conservati sui server in Olanda di Siteground, il servizio di hosting a cui mi appoggio. Non scarico i tuoi dati in locale, non me li salvo da nessuna parte e a meno che non ti sia stato richiesto esplicito consenso, non inserisco la tua email o i tuoi dati in nessuna mailing list automatica al momento dell’acquisto. Ti arriveranno solo le email che servono a darti conferma dell’acquisto o a segnalarti eventuali intoppi.
Se richiedi la fattura carico i tuoi dati su Fatture in Cloud – qui c’è la loro privacy policy – per creare e mandarti la fattura.

Se vuoi modificare queste informazioni

In qualsiasi momento tu voglia modificare o cancellare le tue informazioni, scrivimi a [email protected] e lo farò immediatamente per te. Ovviamente se ci sono motivi fiscali o legali per non poterli cancellare da ogni parte (per esempio dalle fatture già emesse), saranno conservati solo dove richiesto per legge.

CIRCUITI DI PAGAMENTO E CARTA DI CREDITO

Per i pagamenti uso Stripe e Paypal

Stripe – qui c’è la loro privacy policy, qui c’è la documentazione sulla sicurezza – è il sistema che uso per farti pagare con la carta di credito.

In alternativa puoi usare PayPal, per pagare sia con la tua carta di credito, che con il tuo conto PayPal. Ecco la Privacy Policy di PayPal. Ed ecco la loro pagina sulla sicurezza. Qui infine le loro condizioni d’uso.

Io personalmente non avrò mai accesso ai dati della tua carta di credito o del tuo conto PayPal. Questi dati vengono immediatamente inviati a Stripe o PayPal che si occupano del pagamento. Io posso vedere dati molto vaghi, come le ultime 4 cifre della tua carta di credito, nel riepilogo dei miei pannelli e account di Stripe e PayPal.

A quali altre informazioni personali hanno accesso Stripe e PayPal

Oltre ai dati criptati sulla tua carta di credito Stripe e PayPal sanno il tuo nome, il tuo cognome e il tuo indirizzo email, il tipo di carta che hai usato – normale o prepagata – e il Paese in cui è stata emessa. Hanno anche accesso ad alcune informazioni legate all’acquisto: data e ora, cifra spesa e numero di ordine su WooCommerce.

Come fare per cancellare o modificare queste informazioni

Se vuoi cancellare o modificare le informazioni scrivimi quando vuoi a [email protected]

SITEGROUND: IL SERVIZIO DI HOSTING CHE OSPITA IL MIO SITO

Ho scelto a Siteground per il servizio di hosting del mio sito. I server di Siteground conservano i file di questo sito e del suo database, dove vengono fisicamente conservati i dati. Ho scelto Siteground perché è efficiente, veloce e sicuro. E si è adeguato immediatamente al GDPR.

Il sito è fatto in WordPress e perché funzioni, raccoglie log di sistema, ossia le interazioni con il sito e che possono contenere anche Dati Personali, come l’indirizzo IP.

Qui trovi la Privacy Policy di WordPress.
Qui invece trovi la Privacy Policy di Siteground. E qui i suoi termini di servizio.

Il server di questo sito è in Olanda.
Per qualsiasi richiesta di informazioni, cancellazione dei dati, approfondimento su questo argomento tecnico, scrivimi quando vuoi a [email protected].

CHIEDI QUANDO VUOI

Non mi interessa “rubare” o sottrarre senza avvisare con molta chiarezza i dati ai miei visitatori. Questo sito è fatto per promuovermi e far conoscere la mia attività, ma anche per confrontarmi e creare rapporti umani sani e rispettosi. Non prenderò mai dati che ti appartengono senza avvisarti e chiederti il permesso. E ringraziarti, anche.

Odio lo spam e cercherò sempre di proporti informazioni e messaggi che possano interessarti. Anche per questo a volte è utile usare strumenti che mi dicano cosa può essere più adatto a te.

Per questi motivi, sono a completa disposizione se ti servono informazioni su come fare per capire meglio quali dati ho su di te, dove sono e perché ci sono. Inoltre puoi chiedermi di vederli, di cancellarli, di averne una copia in ogni caso sia di mia competenza e non ci siano motivi, per esempio legali o fiscali, che mi impediscano di farlo.

Questo sito fa uso di cookies, sui quali puoi leggere tutto nella paginetta a loro dedicata.

E grazie della pazienza!

Questa cookies policy ha una licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Puoi usarla del tutto o in parte – anche su siti commerciali come questo – se consenti di condividerla a tua volta nello stesso modo.
Grazie a Enrica e Ivan di Guido, che mi hanno dato ispirazione.